Fondazione Goria

CHI SONO E DOVE VANNO I MIGRANTI?

Visione del film “Io sto con la sposa”
Con: Ruben Bianchetti, Alberto Mossino - Piam Onlus


31 Marzo / 7 Aprile 2016
Sala Pastrone



Fondazione Goria Convegno


Molti applausi per il film “Io sto con la sposa” di Gabriele Del grande, proposto agli studenti delle scuole secondarie superiori dalla Fondazione Giovanni Goria.

Quello di giovedì 31 Marzo, in Sala Pastrone, è stato il primo di una serie di appuntamenti di approfondimento che la Fondazione ha ideato per gli studenti delle scuole secondarie di secondo grado. “La geografia umana vista da vicino”, questo il titolo del percorso, si compone di tre incontri che intendono affrontare il tema della migrazione e dell’accoglienza coinvolgendo di volta in volta testimoni che si impegnano in prima persona.

Il film che racconta la storia vera di un giornalista italiano e un poeta palestinese che decidono di aiutare cinque siriani sbarcati a Lampedusa a raggiungere la Svezia. Per non essere arrestati metteranno in scena un finto matrimonio e così mascherati, attraverseranno mezza Europa. Un viaggio di 3000 km, ricco di emozioni che mostra un’Europa sconosciuta. Un'Europa transnazionale e solidale.

A introdurre la proiezione sono stati Alberto Mossino, Presidente del PIAM Onlus e Ruben Bianchetti, operatore sociale del Piam e attore del film, coordinati da Carlo Cerrato, Segretario generale della Fondazione Giovanni Goria.
In molti ricorderanno che proprio dalla Onlus PIAM, prima in Italia a sperimentarla, è partito il progetto pilota d’accoglienza diffusa.

Dopo il film Bianchetti e Mossino hanno risposto alle domande dei ragazzi, che interessati e partecipi, hanno offerto molti spunti di discussione ed espresso le loro perplessità su un argomento complesso che ne chiama in causa molti altri. Gli studenti hanno dimostrato con i loro interventi, il desiderio di approfondire e di andare al nocciolo delle questioni, con l’immediatezza tipica della gioventù.

+ scarica la brochure

 

Questo sito utilizza cookies tecnici per garantire il servizio e cookies di terze parti per analisi sul traffico. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento ne acconsenti l'uso. Visualizza la nostra Privacy Policy To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information