Fondazione Goria

L’ESPERIENZA DELL'ECOMUSEO BMA

Incontro con Elisabetta Serra
Presidente dell'Associazione Basso Monferrato Astigiano


14 Aprile 2016
UniAstiss, P.zzle De Andre'



Fondazione Goria Convegno


E’ stata presentata, giovedì 14 aprile h 10 presso Uniastiss, l’esperienza dell’Ecomuseo BMA. Elisabetta Serra, Presidente dell’ Associazione Basso Monferrato Astigiano, ha raccontato ai ragazzi, l’accoglienza nell’astigiano, a partire dal primo gruppo di richiedenti accolti a Capriglio. Difficoltà e storie di integrazione che hanno suscitato un vivace confronto con gli studenti.

I primi destinatari di un Ecomuseo sono gli abitanti che vi risiedono e che andrebbero supportati nel processo di presa di coscienza dei valori di un luogo che tutto insieme, nel tempo, costruiamo. L'Ecomuseo di Asti racchiude i territori di tutto il nord della provincia ed è gestito dall'Associazione bma che raccoglie i Sindaci e le Istituzioni del territorio su cui insiste l'Ente regionale.

L'aver voluto, nel 2014, accettare la richiesta della Prefettura di Asti di accogliere un primo gruppo di richiedenti a Capriglio e di aver fatto proseguire poi questo progetto con l'apertura di altri piccoli gruppi in altri comuni, era il segno che i "paesaggi meticci" sono la nostra identità. Sulle nostre colline sono passati e migrati tutti: Ebrei, Sarmassi, Mori e Gitani, Francesi, Spagnoli, Russi e Arabi.

Che senso ha gridare oggi alla purezza della razza? Alla primogenitura dei luoghi? Dal 2016 l'esperienza di prima accoglienza si chiude per l'Associazione che lascia spazio ad una cooperativa, ma rimane come ente che prova a fare il suo meglio per favorire l'incontro tra questi nuovi residenti e quanti, prima di loro, hanno eletto queste terre a loro patria.

+ scarica la brochure

 

Questo sito utilizza cookies tecnici per garantire il servizio e cookies di terze parti per analisi sul traffico. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento ne acconsenti l'uso. Visualizza la nostra Privacy Policy To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information