Fondazione Goria

Premio Borello 2009




09 Ottobre 2009
Camera di Commercio di Asti



                                   


Fondazione Goria Convegno


Venerdì 9 ottobre 2009, ha avuto luogo la cerimonia di consegna dell’8° premio “Giovanni Borello”, presso l’omonimo salone della Camera di Commercio di Asti.

Il riconoscimento dedicato alla memoria del padre della Douja d’Or e del Festival delle Sagre, che da sempre si svolge sotto il patrocinio del Comune di Asti, della Provincia, della Camera di Commercio e di Asti turismo, quest’anno è stato direttamente organizzato dalla Fondazione Giovanni Goria con l’importante collaborazione dell’azienda vinicola Vigneti Brichet.

Il premio è stato conferito al cantautore astigiano Paolo Conte “per avere regalato alla nostra terra, interpretando in modo discreto ma superlativo, lo spirito di chi vive in fondo alla campagna, con occhi tesi ai più ampi orizzonti che si aprono oltre l’Appennino su un mare che sentiamo anche nostro.” Nella sala gremita è stato un Paolo Conte emozionato a ringraziare per il riconoscimento ottenuto, commosso quando ha ricordato il caro amico Beppe Scialuga, con il quale ha condiviso “quella stagione della vita fatta di tutto e di niente che è la giovinezza.”

E’ stato proprio Conte, infatti, a premiare Federico Piano, il brillante neolaureato in Scienze Viticole ed Enologiche del polo universitario di Asti, con il 4° premio “Giuseppe Scialuga”, che fu stretto collaboratore di Giovanni Borello e di Giovanni Goria. Premi Borelllo e Scialuga strettamente legati tra di loro quindi e che fanno parte, non a caso, dello stesso evento. Era presente anche la “gente di Conte” a cui ha prestato parole e voce Leonardo Calò che ha evocato, in modo quasi tangibile, le sensazioni e l’atmosfera dei concerti del grande cantautore.

A concludere la serata “Sotto le stelle del Jazz” le fisarmoniche del Conservatorio di Milano, con un’interpretazione dal sapore parigino ed un brindisi con un buon vino, come si fa tra amici.


Albo d'oro

2001 - Paolo Massobrio, giornalista enogastronomico
2002 - Giacomo Oddero, presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo
2003 - Lorenzo Ercole, presidente della Saclà
2004 - Don Luigi Ciotti, fondatore del Gruppo Abele e presidente di Libera
2005 - Giorgio Calabrese, nutrizionista, Authority per la sicurezza alimentare europea
2006 - Evelina Christillin, Vice Presidente Vicario del Toroc del Piemonte 
2007 - Sergio Miravalle, Caposervizio de “La Stampa” e Presidente dell’Ordine dei Giornalisti
2009 – Paolo Conte, Poeta e Cantautore

Sono intervenuti

Marco Goria
Vicepresidente Fondazione Goria
Mario Sacco
Presidente Camera di Commercio di Asti
Sergio Ebarnabo
Vicesindaco di Asti
Maria Teresa Armosino
Presidente Provincia di Asti
Aldo Pia
Presidente Cassa di Risparmio di Asti
Michele Maggiora
Presidente Fondazione Cassa di Risparmio di Asti
Giuseppe Massasso
Vigneti Brichet
Paolo Conte
Premio Borello 2009
Renza Binello Scialuga
Presidente Premio Scialuga
Federico Piano
Premio Scialuga 2009


fuori programma
Leonardo Calò


Download invito
Rassegna stampa

 

Questo sito utilizza cookies tecnici per garantire il servizio e cookies di terze parti per analisi sul traffico. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento ne acconsenti l'uso. Visualizza la nostra Privacy Policy To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information