Fondazione Goria

Premio Gianni Aimar
"Comunicare la montagna"
Seconda edizione

25 Giugno 2010
Fondazione Amleto Bertoni
Saluzzo (CN)



                


Fondazione Goria Convegno


Venerdì 25 giugno 2010 si è svolta a Saluzzo la seconda edizione del Premio Gianni Aimar: comunicare la montagna.

Il premio è stato realizzato nei giorni della transumanza , occasione che richiama a Saluzzo numerosi turisti desiderosi di prendere parte a questo ripercorrere l’antico viaggio margaro.
Questa cornice ha reso la premiazione ancora più significativa, grazie a questo clima evocativo e festoso.

Il Premio Aimar 2010 è stato assegnato all’attore ed autore teatrale Marco Paolini per il suo costante impegno in favore della montagna e soprattutto di chi la vive, la abita quotidianamente, ricordando tragedie sconvolgenti come quella del Vajont e dando memoria a personaggi alpini come Mario Rigoni Stern, Andrea Zanzotto, Luigi Meneghello.
Hanno fatto gli onori di casa il Sindaco di Saluzzo Paolo Allemano, il Presidente della Fondazione Amleto Bertoni Michele A. Fino, il Vicepresidente della Fondazione Giovanni Goria Marco Goria, il Vicepresidente generale del CAI Ettore Borsetti, il Sindaco di Ostana Giacomo Lombardo

Hanno dato vita ad una interessante tavola rotonda, di fronte ad un pubblico numeroso, il Presidente della Camera di Commercio di Cuneo Ferruccio Dardanello, il Presidente di Uncem Piemonte Lido Riba, il Presidente del Soccorso Speleologico Piemontese Alpino Aldo Galliano.

Ha coordinato il giornalista Alberto Gedda.

Paolini è stato premiato con una scultura in ceramica bucchero, realizzata dall’artista Michelangelo Tallone, artista che può definirsi “di montagna”, non solo perché la vive, ma perché la rappresenta in tutta la sua bellezza, cogliendone le sfaccettature.

Dopo la cerimonia di premiazione, Paolini ha recitato nel suo ultimo spettacolo la macchina del capo, un racconto divertente che al tempo stesso induce a riflettere sulla condizione umana, illustrando come le esperienze vissute nell’infanzia si trasformino e si riflettano nei comportamenti e nelle azioni dell’adulto.
L’evento è stato realizzato con il sostegno della Camera di Commercio di Cuneo e patrocinato anche quest’anno da: Regione Piemonte, Provincia di Cuneo, Comune di Saluzzo, Cai, Gism, Uncem, Corriere di Saluzzo, Comunità montana Valli Po, Bronda, Infernotto e Varaita, Comune di Crissolo, Comune di Oncino, Comune di Ostana, Comune di Paesana.

Sono intervenuti

Paolo Allemano
Sindaco di Saluzzo
Michele A. Fino
Fondazione Amleto Bertoni
Marco Goria
Fondazione Goria
Giacomo Lombardo
Sindaco di Ostana


Tavola rotonda


coordinatore
Alberto Gedda

Ferruccio Dardanello
Pres. Camera di Commercio di Cuneo - UNIONCAMERE
Lido Riba
Presidente Unicem Piemonte
Aldo Galliano
Presidente Soccorso Speleologo
Vice Presidente Generale CAI


Premio Aimar "Comunicare la montagna" 2010 a:
Marco Paolini

Download invito

 

Questo sito utilizza cookies tecnici per garantire il servizio e cookies di terze parti per analisi sul traffico. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento ne acconsenti l'uso. Visualizza la nostra Privacy Policy To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information