Fondazione Goria

“Oggi sono felice ma anche un po’ triste. Imparare il linguaggio delle emozioni.”

12 Maggio 2014
Salone del Libro di Torino

 

 

 


Fondazione Goria


Doppio appuntamento al Salone del libro di Torino Un laboratorio dedicato ai bambini e un Incontro di presentazione per il libro Oggi sono felice ma anche un pò triste” Che cos'è che rende davvero felici o tristi i nostri figli?

Un volume nato per capire direttamente attraverso le loro voci che cos'è che li fa star bene e li fa star male. Perdere una persona cara, litigare con un amico, mangiare la torta di mele della nonna e vincere la gara di sci sono momenti che prendono forma, colore e vita sui quadri soggettivi dei piccoli artisti.

Un poetico dialogo per aiutare grandi e bambini a parlare di emozioni e a conoscere meglio i nostri figli. Il libro nasce dal progetto “Come stai oggi?” curato dal dott. Marco Barra, psicologo, condotto in 33 scuole primarie e secondarie del territorio piemontese promosso dalla Fondazione Giovanni Goria con la Fondazione CRT.
Il Salone del Libro di Torino è stato l’occasione di presentare ancora una volta questo volume e di farlo “sperimentare” direttamente dai bambini. Nello spazio del padiglione dedicato ai più piccoli, il dott. Marco Barra ha curato il laboratorio sulle emozioni con oltre 70 bambini che, entusiasti, si sono rappresentati nei loro momenti felici e tristi, dimostrandosi interessati a tutte le attività proposte.

Dopo il laboratorio con i bambini, nella Sala Arancio, Marco Barra insieme all’editore Patrizia Zerbi e Marco Goria, coordinati dal giornalista Carlo Cerrato, hanno descritto a un pubblico numeroso e interessato, il libro e il progetto biennale da cui è nato, che ha visto coinvolti 5.795 bambini.

 

 

 

Sono intervenuti nella presentazione:

Marco Barra
Autore della ricerca

Patrizia Zerbi
Carthusia Editore


Marco Goria
Presidente della Fondazione Giovanni Goria




Ha coordinato:

Carlo Cerrato
Segretario Generale Fondazione Goria

 

Questo sito utilizza cookies tecnici per garantire il servizio e cookies di terze parti per analisi sul traffico. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento ne acconsenti l'uso. Visualizza la nostra Privacy Policy To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information